Riparazione vetri auto: a chi rivolgersi?

Riparazione vetri auto: a chi rivolgersi?

I vetri della nostra automobile sono progettati per non andare in mille pezzi in caso di incidente, ed evitare quindi di bombardare di schegge gli occupanti. Per raggiungere questo risultato, i vetri delle auto sono stratificati e prodotti con uno o più tipi di vetro che assicurano elevata resistenza ai piccoli urti, alle variazioni di temperatura, al sole, all’acqua, e così via.

Per tutti questi motivi il parabrezza della nostra automobile non andrà in mille pezzi se un veicolo davanti a noi solleva un sassolino che finisce per colpirlo. E’ però possibile che si crei un graffio, o una piccola crepa, o una scheggiatura. I graffi si possono creare anche per motivi molto più semplici: se sul nostro vetro si deposita della sabbia, e attiviamo il tergicristalli per pulirlo, è bene che contemporaneamente si attivi il lavavetri, di modo che l’azione delle spazzole tergicristallo venga facilitata dall’acqua e, ancor meglio, dall’eventuale liquido lavavetri. Diversamente, se magari l’acqua nella vaschetta del lavavetri è finita, i tergicristalli trascineranno sul vetro questi granelli di sabbia o altro tipo di pietrisco, lasciandoci un bel segno semicircolare.

Come riparare i vetri della tua auto in tutti questi casi? Possiamo isolare le tre casistiche: raschi, piccole crepe, e scheggiature. Nel caso dei raschi, non esiste alcun pericolo di rottura del vetro, ma i raschi creeranno riflessi di sole durante il giorno, e riflessi delle luci stradali durante la notte, disturbando la nostra visione e distraendo la nostra concentrazione. La riparazione dei graffi non è lontanamente paragonabile a quella dei piccoli graffi sulla carrozzeria, che possono essere sistemati con un po’ di dentifricio. La riparazione dei graffi sul vetro richiede strumentazioni professionali, abilità manuali ed esperienza. Difficilmente lo stesso carrozziere effettuerà un intervento di riparazione dei graffi: tra tempo di manodopera e rischio di non ottenere risultati soddisfacenti, è molto probabile che ci consiglierà la sostituzione del vetro.

Nel caso delle piccole crepe invece, è assolutamente necessario intervenire: diversamente la crepa si allargherà fino a mettere in pericolo la tenuta di tutto il parabrezza. Se la riparazione si rende indispensabile, ed urgente, è però possibile agire, se la crepa è piccola, con delle resine che riempiono la crepa e ricreano la solidità originale del parabrezza.

In caso di scheggiature, ovviamente, la sostituzione del vetro è d’obbligo. La sostituzione dei vetri laterali è comunque obbligatoria per legge in tutti i casi presentino qualsiasi tipo di danno.

Related Post

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi